Vendita Immobiliare al Prezzo di Mercato

Published by Pietro Di Lelio on

Vendita Immobiliare al Prezzo di Mercato


Oggi mi dedico ad un argomento che interessa certamente chi vuole vendere, o  chi vuole semplicemente orientarsi prima di mettere in vendita la propria casa.

La domanda che mi rivolgono spesso è:

“Qual’è il Prezzo di Mercato della mia Casa?”

Il prezzo di mercato è l’incontro tra Domanda e Offerta. Perciò in realtà si tratterebbe di un valore realmente ottenuto, non di un valore teorico.

Quindi, quando si vuole conoscere il valore di un immobile si parla di un “valore di stima” o semplicemente valore di mercato. E in quanto ancora da ottenere, non è un qualcosa da fare alla leggera perchè o si è dei “maghi indovini”, oppure si deve essere assolutamente preparati a farlo.

Chi mi conosce sa che sono un Agente Immobiliare e che mi occupo molto del mercato del lusso e del prestigio e, dato che una delle passioni degli italiani è certamente quella degli immobili e quelli di lusso in particolare affascinano molto, capita – anche solo per gioco o per avere anche solo una controprova di un buon acquisto immobiliare che si stia rivalutando nel tempo – che mi chiedano quanto può valere la loro casa.

A volte mi è capitato addirittura che mi chiedessero quanto vale il loro immobile solamente raccontandolo al telefono. Giusto per avere un idea…

La domanda è sempre la stessa:

“Secondo te, Pietro, quanto vale la mia casa?”

Vendita Immobiliare

La mia risposta è più o meno di questo tipo:

“Se tu andassi dal medico per una visita, ma non permettendogli di visitarti gli chiedessi cos’hai, saresti certo della sua diagnosi e, nel caso, gli diresti che ti basta sapere più o meno se hai qualcosa, o lo vorresti sapere con certezza?”

La stessa cosa dico alle persone. Se vuoi sapere realmente se un immobile ha un valore ho un’altro bisogna fare una valutazione attenta. Neanche una “valutazione a vista” può essere sufficiente.

Poi come dico sempre: quanto vale…

…dipende! Dipende da molti fattori.

Prima cosa,

se hai seguito il mio Blog saprai che una casa per essere valutata al meglio necessita di analisi circa fattori oggettivi e fattori soggettivi che la caratterizzano.

Secondo: se mi chiedi un valore per come è attualmente, allora è una cosa.

Se mi chiedi quanto potresti ricavare è un’altra cosa, perché allora ti potrei suggerire molti modi per ottenere di più di quello che oggi potresti ricavare vendendola così com’è.

Infine se consideriamo il motivo per cui si richiede una valutazione vera e propria, può essere anche questo un aspetto della vendita immobiliare di primo piano.

Poi…

vuoi vendere la tua casa al prezzo più alto possibile, o hai esigenza di vendere il più velocemente possibile? Sai che la Velocità non si sposa con il Massimo Profitto?

Per questo, alcuni proprietari decidono, di partire da una valutazione un filo più bassa dei correnti prezzi di mercato; questa è una strategia per facilitare una vendita rapida.

Altri, invece, preferiscono ottenere un ottimo profitto, utilizzando strategie per migliorare l’aspetto della casa in vendita per aumentare il valore percepito sul mercato; accortezze che tendono a creare il cosiddetto fattore ‘WOW!’, cioè a sorprendere e stupire positivamente il compratore.

Quindi sapere il motivo della vendita, vuol dire puntare ad un obbiettivo, anzichè un’altro.

Una volta stabilito con certezza il motivo, ovviamente si può partire.

Per questo è bene essere chiari con il proprio Agente Immobiliare di fiducia prima di passare a stabilire delle strategie di azione.

Se il tuo obbiettivo è quello di vendere il tuo immobile al Massimo Profitto, allora ti muoverai di conseguenza per otenerlo. Se invece il tuo obbiettivo è quello di vendere velocemente, punterai ad un altro prezzo di mercato.

Faccio questa distinzione perchè molti vogliono velocità e prezzo, ma obbiettivamente la velocità non equivale a ottenere il prezzo migliore anzi provoca proprio l’effetto opposto.

L’importante però è sapere a cosa punti.

Personalmente mi occupo prevalentemente di vendite di immobili al Massimo Profitto, ragione per cui mi dedico ad un processo di vendita che non dura una settimana.

Ci vorrà più tempo.

Il tempo che serve per preparare la casa prima di poterla mettere in vendita, poter preparare il materiale di marketing, per poter effettuare visite e condurre trattative con clienti, spinti da esigenze di acquisto e non da speculazioni immobiliari.

Ci vorrà quindi più tempo. Ma ne varrà la pena, se la tua preoccupazione è ottenere il prezzo di Mercato più elevato che si può raggiungere!

E se segui tutte le strategie che ti consiglio con il mio Metodo, ti sarai meritato di ottenere le soddisfazioni economiche che raggiungerai, perché hai fatto tutto il possibile per ottenere il massimo.

Per questo il prezzo di mercato, dico sempre che lo fa chi, grazie ad azioni mirate per aumentare il valore percepito del proprio immobile o avvalendosi di strategie mirate al proprio immobile, avrà compiuto azioni che gli saranno costate impegno, volte a ottenere il massimo, non le persone che pretendono il massimo e non fanno nulla per ottenerlo.

Seguire strategie consolidate come quelle, ad esempio, del Metodo VIMP, è come giocare a scacchi conoscendo strategie e tecniche per vincere, avendo come avversari persone inesperte, che giocano senza logica ma improvvisandosi bravi. Come pensi che andrà a finire?

Per questo hai la possibilità di vendere ottenendo il massimo affidandoti a me.

Quindi cosa aspetti? Fai la tua mossa vincente! Io già l’ho fatta presentandoti il metodo che ti permetterà di ottenere il massimo profitto dalla vendita del tuo immobile. E tu, la mossa di passare all’azione, falla subito!


Se vuoi sapere come lavoro e vuoi maggiori approfondimenti sul mio Metodo – Metodo VIMP™ – fai click sul Banner qui sotto


Leave a Reply